Menu

provincia di olbia

Statistiche demografiche, Banche, Scuole, CAP, Prefissi e altri dati utili. Al 304 d.C., sotto il regno dell'imperatore Diocleziano vi è attestato il martirio di san Simplicio, trafitto da una lancia e morto dopo tre giorni di agonia insieme ai suoi tre compagni Rosola, Diocleziano e Fiorenzo, e poi sepolto nella necropoli romana fuori dalle mura. Il violento scontro, conosciuto come la battaglia del Mare Sardo (o battaglia di Alalia), è ritenuto da molti la prima grande battaglia navale nei mari dell'occidente. Necrologi Olbia. Di fatto, dal XIII al XVI secolo la città decade lentamente per problemi legati alla mutazione dell'asse dei traffici marittimi, che spostandosi verso la Spagna, favoriva le città della costa occidentale sarda. In particolare, si presenta una continua interazione tra il dialetto logudorese locale e il dialetto gallurese, tanto che, negli anni, vi è stata una forte influenza del lessico gallurese su quello terranovese ("la cuppulata" in gallurese, "su tostoine" in olbiese e logudorese; italiano "la tartaruga". Un'altra festa facente parte delle tradizioni popolari cittadine è la festa di San Giovanni e della Madonna del Mare, celebrata il 24 giugno. di Olbia-Tempio ordinata per popolazione, Sindaci dei comuni della prov. Comune di Olbia Provincia di Sassari - Zona Omogenea Olbia-Tempio. Canu Alba. il dolmen di Cabu Abbas, ormai completamente distrutto; una tomba dolmenica è presente in località Contra de Oddastru, costituita da due massi e con doppio. Fu collegata con il resto dell'Isola da tre importanti arterie stradali utilizzate dalle legioni ma anche per il trasporto di ogni mercanzia. Migliori ristoranti di pesce a Provincia di Olbia-Tempio, Italia: su Tripadvisor trovi recensioni di ristoranti a Provincia di Olbia-Tempio, raggruppati per tipo di cucina, prezzo, località e altro. Per via della sua struttura e della sua forma è continuo oggetto di studio per gli archeologici. Cerca provincia a Olbia (SS) | Trova informazioni, indirizzi e numeri di telefono a Olbia (SS) per provincia su Paginebianche Tognotti Eugenia. Elaborazioni e statistiche demografiche della provincia di Olbia-Tempio. Farneti Vittorio. Il loro figlio Ubaldo Visconti, primo marito di Adelasia di Torres, non ebbe eredi e designò come suo successore il cugino Giovanni Visconti. La spiaggia di Multa Maria ospita di anni il windsurf come sport principale, la spiaggia Le Saline invece ospita oltre al windsurf anche il Kitesurf. Per il settimo anno consecutivo nella stagione 2020-21, la squadra di pallavolo Volley Hermaea Olbia partecipa al campionato nazionale di serie A2. Il declino di Terranova comportò nel 1568 l'accorpamento della sede vescovile prima a Castellaragonese (oggi Castelsardo) con la denominazione di "Civita e Ampurias" sino alla soppressione che avvenne nel 1839, con la nascita della diocesi di "Tempio-Ampurias". Dall'VIII al XII secolo gli arabi tentano la conquista della Sardegna attratti dalle miniere d'argento, ed è proprio in questo periodo di perdurante allerta che la Sardegna si separa dall'impero bizantino e si divide in quattro parti chiamati Giudicati (Cagliari, Torres, Arborea e Gallura). Punto di passaggio lungo la via per il centro turistico di Porto Rotondo, il luogo è caratterizzato dalla mancanza di un vero e proprio centro, ma è dotato di scuole elementari, una chiesa, un supermercato, un'edicola, un distributore di benzina e diversi bar e ristoranti. Il 2 maggio 2007 ha ospitato la partenza della prima tappa del Mondiale di cross-country, con partenza dalla piazza Crispi. … di Olbia-Tempio, CAP dei comuni della prov. L'insalubrità ambientale e la presenza della malaria, uniti all'esposizione a scorrerie piratesche ottomane (nel 1553 il corsaro Dragut ne devasta il centro), causano la decadenza della città. Il porto Isola Bianca assicura i collegamenti quotidiani con la Penisola ed è il primo porto italiano per traffico passeggeri (escludendo porti con tratte a breve raggio). In questo periodo il porto della città non cessa di vivere e continua a commerciare anche se in modo ridotto rispetto all'età romana e punica. Inoltre è possibile reperire le informazioni su luoghi e orari dei funerali e delle altre celebrazioni.. Pubblica gratuitamente il tuo necrologio. Cagliari: Fossataro, 1962. Consulta i necrologi dei defunti morti in provincia di OLBIA-TEMPIO. I cartaginesi la cinsero di mura e di torri, edificando nella parte più alta un'acropoli con un tempio dedicato a Melqart. Contatti. Molte famiglie olbiesi, tuttavia, hanno una competenza attiva sia del dialetto logudorese-olbiese sia del dialetto gallurese: parlano logudorese-terranovese in città, gallurese con gli altri abitati della Gallura. Le rimanenti località abitate del territorio comunale sono San Pantaleo con 680 abitanti, Berchiddeddu con 500, Pittulongu con 446, Murta Maria con 419, Rudalza con 364, Porto Rotondo con 337, Porto Istana con 150, e Li Cuncheddi con 49 abitanti, mentre la restante popolazione sparsa ammonta a 4.727 unità (di cui 2.627 nell'intorno di Olbia). D'Oriano Rubens. Giovanni Michelucci con Quart Progetti e sua ultima opera (1990); il centro commerciale Terranova, progettato dall'arch. In quel periodo poi, nel 535 a.C., nelle acque comprese tra il golfo e la Corsica, una flotta di sessanta navi focesi della colonia di Alalia si scontrarono con una flotta di navi etrusche e puniche, coalizzatesi per sbarrare la strada alla penetrazione greca nel mar Tirreno. La Parrocchia Santa Maria del Mare, della Forania di San Simplicio, si trova a Pittulongu, in località Mare e Rocce, e comprende un territorio di 2.790 abitanti. Solo uno dei prigionieri si rifiutò di bere, malgrado le minacce di morte, e venne duramente percosso, mentre un altro antifascista fu costretto ad inneggiare al fascismo. Rudalza è raggiungibile anche con la ferrovia Cagliari â€“ Golfo Aranci. Range CAP: 07020 ... 07052. clicca sulla cartina per passare ai CAP nelle altre province Commercio, società e istituzioni, nella collana University press, Ricerche Storiche, casa editrice CUEC, Cagliari 2003 (Prefazione di Barbara Fois), L'ultima illusione mediterranea. Il processo di spopolamento delle coste avviene in concomitanza con il ripopolamento delle zone interne della Gallura, che beneficiano, anche, delle migrazioni di popolazioni in fuga dalla Corsica. Nel 1614 il vescovo Giacomo (Diego) Passamar ordina una ricognizione dei resti dei martiri Olbiesi (Rosola, Diocleziano, Fiorenzo e Simplicio) i cui resti vennero traslati dalla cripta presso la cattedrale (fuori le mura) al centro nella chiesa di San Paolo dentro le mura di Terranova. Altri operatori privati operano con linee in concessione. Il piccolo centro gode di una posizione vicino al mare, in campagna, a 3 km dalla località turistica di Porto Rotondo, a 9 dalla città di Olbia e altrettanti dal paese di Golfo Aranci. I principali porti turistici nel comune di Olbia sono: Olbia, Porto Rotondo, Portisco, Poltu Cuadu, Marina di Olbia. Negli ultimi anni si è verificato un sostanziale incremento dell'offerta alberghiera, con la ristrutturazione, l'ampliamento o la creazione ex-novo di strutture alberghiere di media grandezza, alcune delle quali affiliate ad importanti catene alberghiere internazionali ITI (a capitale sardo, con hotel e resort in tutto il mondo), Hilton (con il brand Doubletree) e Mercure. Nei pressi del Castro Bizantino Sa Paulazza è presente una fonte nuragica chiamata Li Fitteddi e differenti sono le tombe dei giganti tra cui va menzionata quella di Tomba dei giganti di Su Mont'e s'Abe, situata lungo la strada per Loiri[10]; risalente all'Età del Bronzo antico (1800 - 1600 a.C.) (Cultura di Bonnannaro) venne rimaneggiata e riadattata in età nuragica. Willem Brouwer con la consulenza grafica del Bureau Mijksenaar. A questo periodo risale la Villa Tamponi, edificata nel 1870 in forme neoclassiche con parco circostante; il complesso dello Scolastico (scuole elementari) in corso Umberto, realizzato nel 1911, nel quale ha sede il nuovo municipio di Olbia; il municipio, risalente all'inizio del XX secolo in forme liberty e neogotiche; Nella Prima guerra mondiale nel novembre 1917 nasce la 10ª Sezione FBA su 4 FBA Type H che nell'agosto 1918 diventa la 278ª Squadriglia. La Provincia di Olbia-Tempio (in sardo Provìntzia de Terranòa-Tèmpiu, in gallurese Pruvìncia di Tarranóa-Tèmpiu,) è una provincia della Sardegna.Affacciata a nord sul Mar di Sardegna, uno stretto canale che la separa dalla Corsica, e ad est sul Mar Tirreno, confina, ad ovest con la Provincia di Sassari, a sud con la Provincia di Nuoro. TEMPIO. 189–207, La fondazione della città di Terranova e la riorganizzazione della Gallura pisana fra XIII e XIV secolo, in Il tesoro delle città. In tale necropoli, durante gli scavi effettuati nel 1904, fu scoperto un tesoro contenente 871 monete d'oro di diverso taglio e portanti il marchio di 117 diverse famiglie romane. Appartengono al territorio di Olbia le isole: e gli stagni: delle Saline, di Cugnana, di Gravile e di Tartanelle. Abilita Javascript per vederlo. Dal 2005 vi è stata insediata la sede provvisoria della Provincia di Olbia-Tempio (dapprima nella sede della Comunità montana "Riviera di Gallura" in via Nanni, quindi nella nuova sede, sempre in via Nanni), dove attualmente ha sede la presidenza e dove si riuniscono la Giunta e il Consiglio dell'Ente. Oltretutto le varie comunità di cittadini provenienti da altre parti della Sardegna, in particolar modo quelle buddusuine e bittesi, mantengono, soprattutto al livello familiare, l'uso del loro dialetto. Olbia è anche la città di adozione del cestista Luigi Datome che ha militato nella Mens Sana Basket 1871, nella Virtus Roma, nei Detroit Pistons e nei Boston Celtics nel campionato statunitense della NBA e che milita dal 2015 al 2020 tra le file del Fenerbahçe, nel campionato turco. Per la prima volta nella storia della Federazione Italiana Taekwondo, la Sardegna ospita un Campionato Italiano Cadetti, proprio nella città di Olbia, nell'edizione del 2016. Il giudicato fu retto dalla famiglia dei Lacon-Gunale fino al 1218; l'ultima sovrana della dinastia fu Elena di Gallura (prima donna sovrana per proprio diritto su un trono sardo e una delle prime d'Europa). Questi, nella luce dell'alba, "espugnarono" la città, radunando gli antifascisti più in vista, ancora seminudi, in una piazza e costringendoli a bere l'olio di ricino in una cerimonia del cosiddetto "battesimo patriottico". La città è caratterizzata da un clima mediterraneo con inverni miti e umidi ed estati calde e secche. Nel 2020 fa il suo ritorno in Italia e precisamente all'Olimpia Milano sotto la corte di Ettore Messina.Ricopre il ruolo di capitano nella Nazionale italiana. Essi mirano ad un uso sempre maggiore della lingua sarda nella vita pubblica, nei mass-media, nella vita familiare, ma soprattutto nella scuola, dove oltretutto in altre zone della Sardegna è già stata avviata anche la sperimentazione dell'insegnamento come lingua veicolare. Il sito fu frequentato dai fenici e poi nel VII secolo a.C., per un breve periodo, dai greci di Focea, secondo la tradizione greca citata da Diodoro, Strabone e Pausania e i nuovi dati emersi dagli scavi archeologici[6]. Il primo giudice di Gallura di cui si hanno notizie certe è Manfredi di Gallura, forse di origine pisana, che regnò grosso modo alla metà dell'XI secolo. La giudicessa sposò il pisano Lamberto Visconti. Lo Schiavo Fulvia. Il pesante vincolo pisano nella conduzione del giudicato ne limitava fortemente l'autonomia. Vi risiedeva, inoltre, e possedeva vasti latifondi e una fabbrica di laterizi (riportanti il bollo Actes Aug[usti] l[iberta]), la liberta di Nerone, Atte, esiliatavi dopo il matrimonio dell'imperatore con Poppea. statistiche demografiche della provincia di Olbia-Tempio,  [email protected]‐tempio.it, Classifica dei comuni della prov. Vico Mossa; il Teatro sul Golfo di Olbia, progettato dall'arch. COMUNE DI GOLFO ARANCI PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO 2 VISTI: − Il Regolamento Comunale per l’affidamento dei lavori, forniture e servizi in economia, approvato con delibera del C.C. Nella seconda metà del Cinquecento la città è scarsamente abitata: nel 1559 a Olbia vengono attribuiti non più di 90 fuochi (circa 360-400 abitanti), alla fine del Seicento appena 240 abitanti. Sanciu Antonio. Ciascuna provincia comprende un certo numero di comuni e quello più popolato in genere … La corte era itinerante (i giudici dimoravano in estate, per il clima più fresco, nei castelli di Balaiana e di Baldu (Luogosanto), nel castello della Fava (Posada, tuttavia Civita (nome medioevale di Olbia) era la sede di residenza privilegiata. Alle celebrazioni religiose che iniziano nove giorni prima, si affiancano varie iniziative culturali, sportive, e intrattenimenti profani (quali concerti, fuochi d'artificio e giostre). Bonificato il territorio e debellata la presenza della malaria, nel corso della seconda metà del XX secolo e in particolare dagli anni sessanta la città è cresciuta economicamente e demograficamente sotto la spinta della scoperta turistica della costa nord orientale della Sardegna (Costa Smeralda, Arcipelago della Maddalena, Santa Teresa), della quale diviene il principale riferimento e centro di servizi. Il Gruppo Sportivo Fancello Cicli Terranova ha conquistato nella Categoria Master il Campionato del Mondo 2006 con Nico Mu e il Campionato Italiano della Montagna 2006 con Alessandro Fancello. Olbia è collegata al resto dell'Isola da alcune importanti strade statali: La strada Statale 131 dcn (due corsie per senso di marcia) la collega a Nuoro e a Cagliari via Abbasanta, la Strada statale 729 E840 (in fase di realizzazione a due corsie per senso di marcia) la collega a Sassari. Nonostante questa notevole ricchezza linguistica, gli abitanti di Olbia (specialmente le nuove generazioni) utilizzano sempre meno la lingua locale, risultando così monolingue italiani. Da segnalare i ritrovamenti avvenuti nel 1999 nell'area del porto vecchio durante i lavori per la costruzione di un tunnel. Fedele Sanciu è stato eletto nuovo presidente. 50, comma 10, del D.Lgs. 1.291 annunci di case in vendita a Olbia. Ancora nel 1837 Antoine-Claude Pasquin Valéry nel suo Voyages en Corse, à l'île d'Elbe et en Sardaigne scriveva: « Il villaggio marittimo di Terranova, insalubre, spopolato, non ha duemila abitanti, occupa il sito dell'antica e celebre Olbia. Il ciclone ha colpito altre zone della Gallura orientale e della Baronia, causando in tutto 19 vittime. Allarme doppi turni pomeridiani all’istituto Deffenu e la Provincia parte alla caccia di locali da adibire ad aule scolastiche. Contatti. Le chiese storiche di Olbia sono la basilica di San Simplicio, uno dei più insigni monumenti romanici dell'isola, e la chiesa di San Paolo, barocca, con alto campanile e cupola maiolicata e con affreschi interni del pittore Alberto Sanna. La caduta dell'Impero romano d'Occidente, nel V secolo, marca l'inizio di un lungo periodo di decadenza. Le strade sono parallele e tagliate ad angolo retto. Provincia di Sassari ex zona omogenea Olbia Tempio Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Ristoranti a Provincia di Olbia-Tempio, Sardegna: su Tripadvisor trovi 288.615 recensioni di 1.612 ristoranti a Provincia di Olbia-Tempio, raggruppati per tipo di cucina, prezzo, località e altro. La città non scomparve ma subì sicuramente una contrazione in termini demografici e nelle dimensioni come testimoniano i relitti dei recenti scavi del tunnel.

Nato Il 5 Luglio Film, Camaleonte In Inglese Pronuncia, Orto Botanico Brera, L'hans Wilhelm Di Un Noto Misuratore Di Radiazioni, Mezzanotte Canzone Tenth Sky Testo, Teatro Carignano Stasera, 11 Agosto Festa Mondiale,

0 0 0 Plays
1 Star: Lame!2 Stars: Bleah3 Stars: Average4 Stars: Good5 Stars: Awesome! (No Ratings Yet)
Nato Il 5 Luglio Film, Camaleonte In Inglese Pronuncia, Orto Botanico Brera, L'hans Wilhelm Di Un Noto Misuratore Di Radiazioni, Mezzanotte Canzone Tenth Sky Testo, Teatro Carignano Stasera, 11 Agosto Festa Mondiale, " />
Loading...

No comments

Lascia un commento

Top Played Games

Game don’t load?



Insert Coin